BuzzMyBrand

News


Share


BuzzMyBrand

Contest su Instagram

Come realizzare un contest di successo con BuzzMyBrand su Instagram

AdminBuzzAdminBuzz

Oggi parliamo di Instagram e di come questo canale social può essere utilizzato per lanciare un contest di successo.

Come molti di voi sapranno Instagram è una piattaforma a sé nel panorama dei social network. La prima caratteristica di Instagram da segnalare è di sicuro quella di un social attivo solo su mobile. Instagram è innanzitutto ed essenzialmente una app e tale deve rimanere per scelta e volontà espressa dei suoi fondatori. E’ evidentemente noto a chi Instagram lo ha creato che chi dispone di uno smartphone o di un tablet con connettività di quarta generazione è generalmente predisposto (il 33% in più) a vedere video e foto sul proprio dispositivo mobile.

Questo limita le soluzioni per lanciare foto o video contest su di esso; di seguito ne elenchiamo alcune:

  1. Contest “mi piace per vincere”: devi semplicemente chiedere ad un utente Instagram di mettere mi piace ad un aggiornamento. Tutti coloro che lo faranno parteciperanno al contest;
  2. Contest su hashtag per user generated content (UCG): devi creare un hashtag specifico per il contest e chiedere ai partecipanti di condividere una foto o un video utilizzando tale specifico hashtag per partecipare;
  3. Contest tramite email: devi chiedere ai partecipanti il loro indirizzo di posta elettronica per partecipare al contest. Ovviamente a seguito di tale invio si può chiedere l’invio di un UGC in aggiunta alla email. Questa soluzione è ottima qualora tu voglia costruire una buona mailing list, ma di sicuro risulta time consuming e abbassa il conversion rate dei partecipanti;

Tutte queste soluzioni artigianali, non c’è bisogno di sottolinearlo, sono abbastanza spartane e possono non risultare di successo o limitare i risultati del contest.

Uno dei pain che più volte ci viene palesato dai nostri clienti è la perdita, nell’ambito del contest, dell’awareness sulla massa di utenti: parliamo, infatti, di un social network in cui sono fondamentali gli hashtag e su cui però è facile perdere il legame con il brand che ha lanciato il contest. E’ qui che il nostro watermark diviene fondamentale per non scindere il legame tra partecipante ed azienda sponsor, fattore chiave per ottenere i lead e raggiungere i desiderata del cliente.

BuzzMyBrand è in grado di offrirti una soluzione migliore, che aggancia il suo meccanismo di social score e offre una classifica in tempo reale; lancia la tua call to action su più canali e sugli hashtag più importanti; ti offre le analitiche più accurate che tu possa necessitare al termine della campagna per valutare la stessa e ottimizzare le tue azioni future.

Commenti 0
Non ci sono ancora commenti.